venerdì 26 luglio 2013

Gnocchi Rossi - Ovvero gnocchi ai pomodori secchi


Vi avevo già parlato della mia passione per gnocchi?!?! Forse no.. Ecco gli gnocchi sono uno di quei piatti di cui non riuscirei a farne a meno. Sono cresciuta mangiando quelli fatti in casa da mia mamma, ricordo che ogni volta che li preparava compariva sul mio viso un'espressione euforica e appagata. Cosa che ovviamente accade ancora oggi quando li prepara (anche se raramente.. :) mamma non pensi di dover rimediare?). 

Dopo la versione degli gnocchi di miglio che potete trovare qui, ecco quella ai pomodori secchi. Si preparano in modo identico ai classici e tradizionali gnocchi di patate, che tutti conosciamo, ma all'impasto tipico vanno uniti i pomodori secchi tritati.

Questi gnocchi, che ricordano molto i colori italiani, il rosso dei pomodori secchi, il bianco della mozzarella ed infine il verde del prezzemolo fresco, costituiscono uno di quei piatti semplici ma gustosi ai quali è difficile resistere.


Q.b.:Quanto Basta.: Gnocchi ai pomodori secchi

Per 4 persone.
Tempo di preparazione 25 minuti.
Tempo di cottura: 50 minuti (40 minuti circa per la cottura delle patate - 5/10 per quella degli gnocchi).
INGREDIENTI:
1 kg patate
250 gr pomodori secchi
250 gr farina 00
100 gr parmigiano grattugiato
1 uovo
Q.b.mozzarella 
Q.b. olio evo
Q.b. sale
Q.b. prezzemolo (o basilico)

PREPARAZIONE 

1. La sera precedente alla preparazione mettere a bagno i pomodori secchi in acqua tiepida. Prima di utilizzarli strizzarli e frullarli.
2. Lessare le patate e una volta cotte (ci vorranno circa 40') sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate.
3. Unire quindi le patate ormai tiepide ai pomodori frullati e unire la farina, il parmigiano e l’uovo. Aggiustare di sale. Impastare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
4. Dividere l'impasto in cordoncini e ricavare dei tocchetti.
5. Mettere sul fuoco una pentola con acqua e non appena inizia a bollire aggiungere il sale e gli gnocchi. saranno cotti non appena verranno a galla.
6. Scolarli e versarli in una padella con un paio di cucchiai di acqua di cottura. Condirli con la mozzarella di bufala, prezzemolo fresco tritato e olio.
Q.b.:Quanto Basta.: Gnocchi ai pomodori secchi






6 commenti:

  1. Mai fatti con i pomodori secchi ^^ da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da provare!.. Sono buoni buoni.. :)
      A presto!

      Elimina
  2. Io ormai negli gnocchi mi lancio con tutte le combinazioni possibili: spinaci, zucca, zucchine. Devo assolutamente provare anche con pomodori secchi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me lo dire.. io sono una divoratrice di gnocchi alle patate ma ultimamente mi piace sperimentare le varianti.. Presto un'altra versione.. ^_^

      Elimina